Go to Top

Regate

La veleggiata/regata è organizzata dal Parco Nazionale delle Cinque Terre e dalla Scuola di Mare Santa Teresa all’interno del Seafuture 2018 con il concorso della Sezione Velica della Marina Militare, del Comitato Circoli Velici del Golfo, e della Lega Navale sezione della Spezia.
Partner dell’evento: Distretto Ligure delle Tecnologie Marine (DLTM), BLUE HUB Azienda Speciale CCIAA Riviere di Liguria, Consorzio Tecnomar Liguria, Centro di Supporto e Sperimentazione Navale (CSSN).

“Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere superato. Chi attribuisce alla crisi i suoi fallimenti e difficoltà, violenta il suo stesso talento e dà più valore ai problemi che alle soluzioni.” Albert Einstein.

E’ questo lo spirito della Cinque Terre National Park Regatta – SEAFUTURE is here, for everybody, che nasce all’interno di SEAFUTURE See Innovation, evento di primo livello (giunto oramai alla sua 6° edizione) tra gli appuntamenti più prestigiosi in ambito marittimo-navale con la caratteristica unica del Dual-Use sia civile che militare. La consapevolezza che solo un ecosistema marino sano e sicuro garantisce l’approvvigionamento di materie prime, di risorse energetiche e la crescita economica blu, ha portato gli organizzatori a dedicare un’intera giornata alle tematiche ambientali. Nasce così il ‘Venerdì dell’Acqua From tap to sea’, una giornata che vedrà il susseguirsi di conferenze, meetings e tavole rotonde sul tema della sostenibilità ambientale e soprattutto della risorsa ‘acqua’ in tutte le sue declinazioni.
In armonia con la strategia Europa 2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, l’iniziativa di inserire una Veleggiata nel Parco Nazionale delle 5 Terre è mirata a valorizzare come la risorsa mare, se tutelata e protetta come nel virtuoso caso del Parco, sia l’ambiente ideale di aggregazione ed integrazione. La Veleggiata, enfatizza il significato di inclusività aprendo le porte a equipaggi misti, abbattendo le eventuali barriere sia fisiche che mentali. Le difficoltà e gli ostacoli propri della vita in barca diventano, così, occasioni di dialogo e comunicazione, di reciproca comprensione e di confronto tra “sportivi”.
Tutto questo, in un ambiente che ha saputo vincere la sfida dettata da un territorio composto più di acqua che di terra, facendone la sua fonte di vita e di sostentamento.
Ospiti dell’evento persone ed associazioni che si occupano di ambiente e di cultura dell’integrazione sociale attraverso la promozione e la creazione di reti di esperienze concrete, positive e di successo (ADS Diversamente Marinai; Andrea Stella – Associazione “Lo Spirito Di Stella” Onlus; Associazione Vela Tradizionale – Goletta Pandora; Andrea Brigatti – restauro Cadamà; Associazione per il Mare)

Programma
Venerdì 22 Giugno
Tutti i regatanti e ospiti saranno invitati ai meeting e alle conferenze nell’ambito di SEAFUTURE (Base Navale Marina Militare – La Spezia)
Sabato 23 Giugno
Veleggiata Isola del Tino – Riomaggiore
Segreteria Iscrizione, Partenza, Premiazione presso Scuola di Mare Santa Teresa.

Trofeo Homerus
homerus1
TROFEO HOMERUS GOLFO DEI POETI

Seconda Edizione svolta nei giorni 6/7/8 Ottobre 2017 presso La SCUOLA DI MARE SANTA TERESA.

REGATA VELICA FORMATA UNICAMENTE DA EQUIPAGGI DI ATLETI NON VEDENTI.

La Scuola di Mare Santa Teresa ha organizza in collaborazione con Due Colori nel Vento ONLUS, il patrocinio del Comune di Lerici e del Parco Nazionale delle 5 Terre, la Seconda edizione del “Trofeo Homerus del Golfo Dei Poeti”.

Nei giorni 6, 7 e 8 ottobre, 7 equipaggi formati unicamente da atleti non vedenti si sono sfidati secondo le regole del Match-Race, una tipologia di regata velica resa famosa dalle barche dell’America’s Cup.

E’ stato per gli organizzatori e per chiunque è intervenuto, un momento di grande condivisione in cui gli atleti disabili visivi provenienti da Lombardia, Veneto, Campania, Puglia, Toscana e, ovviamente, Liguria, formati alla scuola gardesana di Homerus, si sono contesi il titolo con gli allievi della nuova scuola di Due Colori nel Vento, la giovane associazione spezzina – seconda base didattica Homerus in Italia – che ha già formato nuovi atleti velisti non vedenti pronti a dare battaglia.

Homerus15

Programma della Manifestazione svolto:

Venerd’ 6 Ottobre 2017:
Cerimonia di Apertura ore 9:30 con intervento delle Autorità presso la SCUOLA DI MARE SANTA TERESA;
10:00 briefing atleti e giudici di gara;
10:30-17:00 Regate
Sabato 7 Ottobre 2017:
9:30 briefing Atleti e Giudici di gara;
10:00-17:00 Regate
Domenica 8 Ottobre 2017:
9:00 briefing Atleti e Giudici di gara;
9:30-13:00 Regate
14:00 Premiazioni e Cerimonia di Chiusura.

Homerus17

MATCH-RACE II° Trofeo HOMERUS Golfo dei Poeti – 2017:
Ecco i posizionamenti:
1 Malerba-Miranda
2 Malipiero-Capelli
3 Prudenzano-Loreti 
4 Andrei-DiNoi
5 Bersani-Sosio
6 Bardella-Perugna
7 Renda-Sanlazzaro